Biopolitica, immunità, comunità
Roberto Esposito

1. Biopolitica

Nel giro di qualche anno - da quando Michel Foucault ne ha riproposto il concetto - la categoria di ‘biopolitica’ ha conquistato un ruolo di primo piano nel dibattito teorico internazionale. E tuttavia a tale rilievo non sembra corrispondere una adeguata chiarezza categoriale. Lungi dall’aver acquisito un assetto definitivo, il concetto di biopolitica appare segnato da un’inquietudine che ne impedisce una stabile connotazione, un assestamento definitivo. Questo spiega la sua oscillazione tra due interpretazioni, e prima ancora tra due tonalità, non solo diverse, ma addirittura opposte: una radicalmente negativa (penso, in Italia, ai lavori di Giorgio Agamben) e l’altra, invece, marcatamente affermativa, quasi euforica (per esempio la galassia politico-culturale che fa riferimento alle tesi di Toni Negri).

[...]

document-pdf Biopolitica, immunità, communità.pdf

document-page www.biopolitica.cl

[email_link]
[print_link]

italiano | , , | permalink. | Trackback URL.